Monte Amiata

monte-amiata3
Sorgendo nel cuore della Maremma, nella parte meridionale della Toscana, l’Hotel Il Borgonuovo è un accogliente struttura ricettiva che saprà proporre ai propri ospiti una vacanza all’insegna del relax, del benessere e della tranquillità, l’Hotel il Borgonuovo si trova a circa 40 minuti di distanza dall’imponente massiccio montuoso del Monte Amiata, proponendosi come il luogo ideale per una visita alla principale montagna del territorio maremmano.
Il Monte Amiata è la principale montagna della Toscana del sud, si erge a confine fra le provincie di Grosseto e di Siena, presentandosi per altro come una delle principali mete ed attrattive turistiche dell’Italia centrale, una nota località sciistica particolarmente apprezzata da tutti coloro che amano gli sport invernali a contatto con la neve.Il Monte Amiata è una montagna di origine vulcanica, come si può bene intendere dalla sua terra, molto sottile e di colore scuro, e dalle sue rocce, tipicamente laviche, dalle forme particolari ed uniche, sulla montagna sorge la più grande faggeta d’Europa, grande motivo di orgoglio per tutta la regione della Toscana, ed il Parco Faunistico del Monte Amiata, una grande riserva protetta all’interno della quale vivono e sono protette numerose specie animali autoctone del territorio, ma anche numerose specie vegetali tipiche di questa zona.Sul Monte Amiata sorgono numerosi paesini sicuramente meritevoli di essere apprezzati e conosciuti, scoperti per la loro bellezza e la loro storia, sicuramente molto antica ed interessante, in particolar modo fra i principali centri abitati della montagna toscana ricordiamo Castell’Azzara, Castel del Piano, Seggiano, Semproniano, Cellena, Santa Fiora e Roccalbegna, tutti borghi sicuramente meritevoli di essere visitati ed apprezzati, per scoprirne i monumenti e gli edifici di maggiore rilevanza.