Pitigliano

pitigliano1

L’Hotel Il Borgonuovo è un accogliente albergo che sorge a Manciano, deliziosa cittadina della Maremma, l’hotel si colloca a circa venti minuti di distanza dall’affascinante borgo antico di Pitigliano, offrendo ai propri ospiti la possibilità di raggiungere in breve tempo la celebre cittadina dell’Area del Tufo.

Pitigliano è un delizioso paesino che sorge nel sud della Maremma, si erge su di un imponente masso di roccia tufacea che sorge fra i corsi d’acqua dei torrenti Meleta e Lente, presentandosi come uno dei luoghi più suggestivi ed affascinanti del territorio nel quale sorge, unico e particolare nel suo genere, particolarmente apprezzata dai turisti che ogni anno la visitano per ammirarne il panorama da lontano, in particolar modo di notte, quando il paese sembra sospeso in aria, come sorretto da forze invisibili.

Il paese di Pigliano vanta origini molto antiche, precisamente romane, come possono testimoniare alcuni dei suoi luoghi più antichi, secondo la leggenda sarebbe stato fondato da due giovani romani che, in fuga da Roma, dopo il furto di una corona d’oro, si rifugiarono nelle campagne di Pitigliano e, con l’aiuto della popolazione che viveva sul territorio, diedero vita ad un primitivo villaggio, che prese il nome di Pitigliano in onore dei suoi due fondatori: Petilio e Celiano.

Passeggiando fra le vie del paese di Pitigliano si potrà avere la possibilità di ammirare edifici e monumenti antichi sicuramente ricchi di interesse e fascino,  senza alcun dubbio meritevoli di essere apprezzati per la loro particolarità ed unicità.

Tra i principali monumenti che si trovano nel paese di Pitigliano, ricordiamo senza alcun dubbio la Chiesa di San Rocco che, conosciuta anche con il nome di Santa Maria, è l’edificio sacro più antico della città, la Chiesa di Santa Lucia, la Chiesa di San Francesco, il Santuario della Madonna delle Grazie, edificato in posizione panoramica a circa 1 km dal paese, e la Chiesa dei Santissimi Pietro e Paolo, edificata in epoca medievale e successivamente restaurata per mano della famiglia di Conti Orsini.

Per quanto riguarda gli edifici civili invece, a Pitigliano possiamo sicuramente ricordare il Palazzo Orsini, oggi sede del Museo Diocesano di Arte Sacra, il Monumento alla Progenie Ursinea, dedicato alla famiglia degli Orsini, signori di Pitigliano, l’Acquedotto mediceo e le splendide ed affascinanti vie cave e necropoli, che si trovano al di fuori del paese, nel cuore delle campagne.