Terme di Saturnia

terme-di-saturnia1

L’Hotel il Borgonuovo è un’accogliente ed elegante struttura ricettiva che sorge nel paese di Manciano, costituendosi come un complesso ricettivo sicuramente ideale nel quale trascorrere vacanze piacevoli ed indimenticabili, l’hotel potrà essere il luogo ideale di partenza per escursioni e visite alle vicine Terme di Saturnia, per trascorrere una giornata coccolati dalle calde acque termali solfuree.

Le Terme di Saturnia sono una delle principali attrazioni della Maremma Toscana, una località particolarmente apprezzata a livello turistico oltre che per la sua particolarità, anche per la possibilità di trascorrervi vacanze e soggiorni rilassanti, avvolgenti ed indimenticabili, avvolti in un’atmosfera del tutto unica nel suo genere, con i densi vapori che fuoriescono dalle acque calde a 37°C, creando un ambiente senza alcun dubbio straordinario.

Le origini delle acque solfuree di Saturnia sono antichissime, queste acque, già conosciute dai romani, hanno segnato in maniera determinante le sorti della cittadina nel corso dei secoli, in epoca romana infatti furono creati i primi bagni termali pubblici, ed il borgo di Saturnia, data anche la sua vicinanza con la Via Clodia, divenne uno dei centri abitati più importanti del territorio, mentre in epoca medievale, alle acque furono attribuite origini diaboliche e la città visse un periodo di grande decadenza, per riprendersi solamente nel corso del XVIII secolo, quando vennero scoperte le importanti proprietà benefiche di queste acque termali.

Secondo la leggenda sarebbe stato io dio Saturno ad aver creato le acque termali di Saturnia, secondo i racconti più antichi il dio, stanco dei continui litigi e delle guerre fra gli abitanti della terra, decise di punire gli uomini gettando sulla terra una saetta infuocata, questa cadendo sul terreno, generò un un grande cratere vulcanico, dal quale iniziarono a fuoriuscire acque calde dai densi vapori, che seppero calmare e placare gli animi, portando di nuovo la Pace sulla terra, dal dio Saturno, deriverebbe anche il nome della cittadina maremmana, Saturnia appunto.

Le Terme di Saturnia si caratterizzano per la presenza di un elegante complesso termale, dove poter richiedere massaggi, trattamenti di bellezza, terapie rilassanti e tanto altro, ma anche del Gorello e delle Cascate del Mulino, due località ad entrata libera, dove potersi rilassare godendo delle straordinarie proprietà benefiche e rilassanti delle acque solfuree, il Gorello è un piccolo corso d’acqua termale nel quale è possibile immergersi, le Cascate del Mulino sono invece un luogo molto suggestivo, si tratta di vasche naturali che sono state scavate naturalmente dalle acque solfuree che cadono dall’alta cascata naturale.