Vulci

Collocandosi nella parte meridionale della regione Toscana, nel cuore della Maremma, l’Hotel il Borgonuovo si trova a soli venti minuti di distanza dalla famosa località di Vulci, presentandosi come il luogo ideale di partenza per escursioni e visite a questo splendido sito archeologico all’aperto.

Vulci è un’antica città etrusca che sorge nella parte settentrionale della regione Lazio, sotto la provincia di Viterbo a pochissimi minuti di distanza dalla celebre località turistica di Montalto di Castro,  la città fu edificata, in posizione favorevole per i commerci e lo sviluppo economico, in prossimità del mare e su un tratto del corso d’acqua del Fiora.

Dell’antica città di Vulci oggi rimangono importanti testimonianze di storici monumenti, edifici e monumenti celebrativi, che possono essere visitati seguendo il percorso interno segnalato, che porterà a toccare i luoghi più suggestivi ed affascinanti della storia etrusco-romana del territorio.

Oltre ai ruderi delle necropoli, ai resti di ponti, antiche abitazioni e luoghi di culto, il simbolo della città di Vulci è il Castello, edificio realizzato nel corso del XII secolo per mano dei monaci cistercensi che, in collaborazione con i Cavalieri Templari, ne fecero un rifugio per i pellegrini, la forma attuale è dovuta ai lavori attuati da Alessandro Farnese, meglio noto come Papa Paolo III, al suo interno si trova uno splendido museo archeologico, che espone i reperti e gli oggetti rinvenuti nella città di Vulci, vasi, bronzi, sarcofagi e rari pezzi di ceramica etrusca.